orologio_small 1'02"

Riappropriarsi di sé

Quante volte ci siamo detti:  basta! Così non va più bene. Bisognerebbe cambiare. Ma abbiamo mai considerato che è il nostro sguardo che è bene cambiare e non noi?  Il punto chiave è che non si butti via nulla di quello che siamo e che siamo stati. E in questo modo si può arrivare a reincontrarsi, a diventare se stessi, appunto, a riappropriasi di sé.

Ma come farlo?

Ne parlerò mercoledì 20 novembre, alle ore 21.00, alla Casa della Cultura di Milano, insieme a Freddy Torta, psicoterapeuta bioenergetico. Sarà un incontro tra due esperienze, linguaggi e approcci diversi, accomunati, però, da una visione comune: esplorando il nostro percorso di vita, attraverso la nostra storia, il confronto dei racconti che ne facciamo e il recupero delle emozioni che racconti e ricordi ci muovono possiamo cambiare, ridiventando noi stessi.

Approfondirò l’approccio non psicologico del metodo Sòno basato sui racconti di sé, sul recupero della memoria come strumento di revisione dello sguardo su noi e gli altri. Ricerca della consonanza, riscoperta della propria musica interiore, apertura a emozioni nascoste, incremento della consapevolezza.

L’evento, gratuito, è aperto a tutti, fino ad esaurimento dei posti. Per iscriversi e assicurarsi l’ingresso, scrivere a info@sono-tuning.it


Enrico Finzi, 19 Novembre 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *