SERVIZI E TEMPI


SÒNO propone percorsi differenziati, individuali e di gruppo, sempre basati su questionari originali e sulla tecnica dello Human Tuning.

 

NARRATIVE MIRROR

Percorso individuale in 9 sessioni di due ore, sempre con il supporto di due tuner. Due follow up annuali.

Durante il percorso la Persona esplicita i racconti di sé attraverso due diversi piani narrativi:

      • la narrazione del proprio modo di essere, dei valori, dello stile della propria esistenza, del ruolo che interpreta e che viene riconosciuto dagli altri
      • la fotografia delle proprie caratteristiche che emerge dal questionario di autoprofilo

Mettendo a confronto le diverse narrazioni e approfondendole durante le sessioni di tuning, anche con esercizi mirati, emergono elementi in grado di migliorare la consapevolezza di sè e attivare microcambiamenti utili per ritrovarsi e rimettersi in moto.

I tempi standard sono di circa due mesi.

 

TUNE-UP

Tre colloqui personali di due ore ciascuno con due tuner, con l’utilizzo di un questionario “ad hoc” di circa 140 item, dedicato e proprietario.

L’obiettivo è quello di individuare il grado di auto-connessione positiva e i punti di forza e debolezza della Persona, con primo approfondimento delle strategie esistenziali utili a favorire una miglior consonanza con se stessi.

 

WORKSHOP

Seminari brevi per singoli e gruppi volti all’analisi di temi specifici (come la gestione degli studi, la scelta del lavoro, la crescita professionale, la scelta del fare figli, l’educazione della prole, la progettazione dell’invecchiamento, le attività solidali, ecc.).

Di norma vengono realizzati in due o tre sessioni (in genere serali e di sabato mattina) in un arco di tempo ristretto e con un numero basso e prefissato di partecipanti.

I SETTE PASSI
Sette passaggi che conducono lungo il percorso di human tuning di SÒNO affiancati da due interlocutori esperti, i tuner.

1. INCONTRO DI CONOSCENZA Durante il primo incontro viene spiegato il metodo SÒNO e si svolge il colloquio di autopresentazione della Persona.

2. AUTOPROFILAZIONE Si approfondiscono le caratteristiche della Persona attraverso l’autocompilazione digitale del questionario proprietario, articolato in circa 600 item.

3. ELABORAZIONE Il team SÒNO elabora le indicazioni derivanti dal confronto tra l’autopresentazione e l’autoprofilo. Viene prodotto un documento di sintesi che consente alla Persona di prendere atto dei propri modi di rappresentarsi. Si condivide il progetto di risintonizzazione.

4. STORYTELING Si approfondiscono i racconti di sé attraverso esercizi, confronti, riflessioni.

5.TUNING Si osservano le implicazioni dei diversi modi di percepirsi e narrarsi, per ripartire da sé e per sentire e far sentire forte e chiara la propria voce.

6. RIORIENTAMENTO Attraverso il confronto con i tuner, la Persona riesamina e reindirizza il proprio stile esistenziale, ampliando il proprio sguardo, così da recuperare la sintonia con il proprio ritmo interiore.

7. VERIFICA Si condividono i passi efficaci per attivare il processo di autonomi micro-cambiamenti.

PROGETTI AD HOC

Progetti costruiti sulle esigenze specifiche di organizzazioni profit e non.