orologio_small 50"

Auto-amicizia

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Tra le 65 facce del poliedro esistenziale esplorate da Sòno, di cui d’ora in poi daremo delle schegge d’assaggio, stavolta cito l’amicizia. Essa è un sentimento fatto di vivo affetto tra due soggetti, a un tempo mutuo, disinteressato, sincero, basato su accettazione, comprensione, benevolenza e soprattutto affinità di sentimenti e reciproca stima (che può valere anche con la divinità: Abramo definito ‘amico’ di Dio, gli apostoli chiamati ‘amici’ da Gesù).

Ebbene, l’amicizia può essere provata anche per se stessi, non confondendola con la stima e l’accettazione di sé. In effetti, l’auto-amicizia si esplica nel capirsi e andar d’accordo con se stessi, nell’aversi in simpatia e tollerarsi, nel farsi buona compagnia e coccolarsi.

Oggetto di varie domande del nostro mega-questionario di oltre 600 item, tale ‘dimensione’ arricchisce l’auto-profilo della persona, contribuendo a quei racconti di sé che costituiscono il nucleo del metodo Sòno e – nel contempo – offrendo un modo per accrescere l’auto-individuazione (il diventar se stessi) femminile e maschile.

Credits: Maurits Cornelis Escher, Mano con sfera riflettente, 1935, litografia

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Sòno Human Tuning, 14 Marzo 2019

Comments 2

  1. Silvio Bagattin

    Ottimo Enrico seguirò con interesse il blog per beneficiare del tuo ampio sapere ed esperienza che generosamente offri alla collettività 👍

    1. Post
      Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *